Skip to content

Componenti per forni

Tra gli elettrodomestici più venduti ed utilizzati in questi ultimi anni ritroviamo il forno. Il lockdown forzato dovuto alla pandemia Covid-19 ha influito sull’aumento di richieste di forni, cambiando le abitudini dei consumatori che hanno dimostrato particolare interesse per nuove modalità di cottura. I forni di ultima generazione sono dispositivi che guardano alla praticità e all’innovazione tecnologica: sono dotati di nuove funzioni che permettono di ottenere i migliori risultati di cottura, ottimizzando tempi e consumi energetici. Dai forni di destinazione domestica fino a quelli professionali e industriali, oggi le tipologie messe a disposizione sul mercato sono davvero molteplici e per diverse esigenze. I produttori di apparecchi domestici hanno ampliato l’offerta, proponendo una variegata scelta di materiali e diverse alimentazioni energetiche per i forni. Il progresso tecnologico ha permesso un’evoluzione delle tecniche di cottura e l’ultimo trend in questo senso è rappresentato dal forno a vapore.

Dal tradizionale forno a gas fino ai forni elettrici, ogni dispositivo necessita di componenti elettromeccanici di qualità. In questo articolo presentiamo i principali componenti per forni e l’offerta specifica di SLIM.

 

Vuoi ricevere maggiori dettagli sull’offerta dei componenti prodotti da SLIM? Clicca sul bottone qui sotto e scarica gratuitamente il catalogo generale!SCARICA  IL CATALOGO PRODOTTI DI SLIM

 

Componenti elettromeccanici per forni: le principali tipologie

I forni domestici e professionali si sono evoluti, seguendo il progresso tecnologico. Le categorie di forni disponibili oggi sono le seguenti: forni statici, forni ventilati (che dispongono di una ventola nella cavità), forni a vapore (che dispongono di una piccola caldaia incorporata) e, infine, forni pirolitici e catalitici. Queste ultime due tipologie rientrano tra i forni autopulenti, nello specifico, i forni pirolitici di ultima generazione dispongono di programmi di autopulitura in grado di eliminare grassi e residui, portando la temperatura interna del forno a 400° – 500°C.

Di quali componenti elettromeccanici necessita un forno? Segnalatori luminosi, indicatori luminosi e interruttori sono le principali tipologie.

Luce forno

Segnalatori luminosi per forni o indicatori luminosi

I segnalatori luminosi per forni vengono installati all’interno dei pannelli di comando. La loro funzione risiede nell’indicare lo stato di funzionamento del dispositivo o il raggiungimento della temperatura impostata attraverso i comandi. La luce, solitamente di colore rosso o arancione, serve a segnalare che il forno ha raggiunto i gradi desiderati. Il segnalatore è composto da quattro parti (lente o diffusore, sorgente luminosa, supporto plastico e connessione), tra queste la sorgente luminosa ne è il fulcro e la possibilità di scelta deve avvenire tra LED, lampada a neon o lampada ad incandescenza. In questo tipo di applicazioni si può ricorrere al LED solamente a particolari condizioni, in quanto questa sorgente non può essere posizionata in punti con temperatura troppo elevata (da schede tecniche non si dovrebbero superare i 100°C). I forni possono richiedere di sostenere temperature di 150° e, in tali applicazioni, è possibile installare solo lampade neon o lampade ad incandescenza. Anche il supporto plastico deve essere selezionato in relazione alle performance tecniche richieste, tra le quali la resistenza a differenti ed elevati range di temperatura. In questo caso il policarbonato può raggiungere i 120°C, mentre il polisulfone arriva fino a 150°C.

Interruttore per forno elettrico

Linterruttore per forno elettrico è un componente basico che viene impiegato per carichi di corrente critici, per avere un controllo direttamente sull’accensione e lo spegnimento dell’apparecchiatura.
Ogni segnalatore o interruttore si distingue per una precisa configurazione e per la destinazione d’uso all’interno del dispositivo; pertanto, sta al produttore di forni stabilirne caratteristiche estetiche e necessità tecniche.


SLIM da quasi 50 anni è supplier di componenti elettrici per forni domestici e industriali e può vantare tra i suoi clienti big players domestici del settore.
I segnalatori e gli interruttori da forno forniti alle aziende produttrici sono dispositivi di elevata qualità, garantita non solo dalle certificazioni, ma anche e soprattutto dall’ impegno costante e tangibile che il reparto tecnico impiega per sviluppare prodotti in grado di rispondere alle richieste del produttore e di resistere nel tempo.

 

Sei alla ricerca di un componente di segnalazione luminosa per il tuo forno? Clicca sul bottone qui sotto e compila una richiesta di contatto: ti sapremo indirizzare verso la soluzione migliore.

CONTATTACI