<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=3580681&amp;fmt=gif">
Skip to content

Illuminazione bar: le nuove soluzioni

La pandemia Covid-19 ha portato progettisti, designer e architetti a ripensare il modo in cui creare i luoghi dell’ospitalità. Non si fa riferimento solo ai nuovi sistemi di sicurezza imposti dalle varie normative riguardanti il distanziamento sociale. È richiesto un ripensamento anche del design degli interni di bar e ristoranti, in grado di offrire esperienze rilassanti a tutte le persone in cerca di evasione dallo stress, che si è accentuato nel periodo trascorso in casa.

L’illuminazione è parte di questa riprogettazione dell’aspetto estetico del locale, dato che è in grado di definire lo stile e il carattere della propria attività. Quali sono gli ultimi trend e le novità in materia di illuminazione bar? Scopriamolo insieme.

 

Vuoi approfondire le tendenze delle applicazioni del futuro del settore HoReCa? Clicca sul bottone qui sotto e scarica l’infografica gratuita.

LE TENDENZE NEL DESIGN  DEL SETTORE HORECA

 

Illuminazione per bar: le proposte innovative

All’interno di un bar, pasticceria, caffetteria o lounge bar, la combinazione delle fonti luminose deve essere studiata con attenzione per valorizzare al meglio ogni elemento del locale, puntando l’attenzione sui focus cardine della specifica attività ristorativa. Il tipo di illuminazione da bar va calibrato secondo le caratteristiche identitarie del locale. In primo luogo, bisogna valutare se si tratta di un’attività prevalentemente diurna o serale; successivamente si procede con la scelta delle sorgenti luminose e il vero e proprio progetto illuminotecnico. L’angolazione e l’intensità della fonte andranno calibrate correttamente affinché la luce ricada sui giusti particolari e sulle aree del locale e gli oggetti che si desiderano mettere in risalto.

 

Progetto illuminotecnico

 

L’illuminazione del bancone del bar è sicuramente uno dei punti più importanti: il bancone è il centro del locale e, grazie a una luce soffusa e accogliente, può attrarre più clienti. Una delle proposte innovative di illuminazione bancone bar è la fibra ottica. La fibra ottica ad emissione di luce laterale è una guaina flessibile che può essere utilizzata come particolare estetico per segnalare i profili del bancone o come segnalazione del banco frigo. È inoltre una soluzione alquanto vantaggiosa da impiegare in questi contesti per la sua totale impermeabilità.

Per maggiori dettagli sulla soluzione di luce di design con fibra ottica clicca sul bottone qui sotto e scarica la brochure.

SCARICA LA BROCHURE SULLA FIBRA OTTICA

 

Un’altra area da mettere in risalto sono le vetrine e le apparecchiature stesse esposte sul bancone. Per quanto riguarda gli espositori dei prodotti realizzati, si pensi a pasticcerie e caffetterie: grazie a una migliore illuminazione riusciranno ad esaltare la qualità dei cibi proposti. In questo caso, i profili luminosi con LED RGBW ultra sottili possono conferire la giusta illuminazione di design.

Per una luce semplice e minimalista, ma d’effetto, le strisce a LED o i LED montati su appositi circuiti stampati (PCB) sono una valida soluzione anche per retroilluminare i ripiani di mensole ed espositori di bottiglie.

 

Retroilluminazione mensole

 

L'illuminazione LED per bar

Nella definizione del progetto illuminotecnico i professionisti del settore illuminazione ristoranti bar decidono di puntare sempre di più non solo su soluzioni estetiche, ma allo stesso tempo sostenibili. Tra le proposte lighting green il LED si conferma la sorgente luminosa migliore grazie a risparmio energetico, minima produzione di calore e maggiore durata di vita della sorgente.

Pertanto, l’illuminazione LED per bar è consigliata in molte situazioni, anche per quanto riguarda le componenti luminose di apparecchiature professionali. Tra le soluzioni innovative per il comparto food-equipment ritroviamo i micro faretti LED, sistemi di illuminazione ad alta efficienza e consumo ridotto, ideali per essere integrati nei dispositivi di erogazione presenti nei bar. I micro faretti LED possono essere posizionati all’interno di macchine da caffè, spremiagrumi e dispenser d’acqua o altri liquidi, nell’area di erogazione per illuminare la preparazione della bevanda, aggiungendo un tocco estetico al dispositivo.

L’integrazione di una fonte di luce all’interno delle applicazioni esposte sui banconi dei bar, oltre ad essere funzionale per alcuni scopi, contribuisce al potere attrattivo complessivo del locale nei confronti di frequentatori e clienti. 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sulle tipologie e i vantaggi dei micro faretti LED? Clicca sul bottone qui sotto e scarica il documento gratuito per tutti i dettagli.

SCARICA LA BROCHURE SUI MICRO FARETTI LED