<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=3580681&amp;fmt=gif">
Skip to content

Ristorazione 4.0: il ristorante di domani è già qui

Le trasformazioni che stanno investendo il comparto della ristorazione non sono mai state così veloci come in questi ultimi anni colpiti dalla pandemia di Covid-19. La fase di rilancio del settore ristorativo sembra stia avvenendo sempre più all’insegna delle nuove tecnologie, della digitalizzazione e della sostenibilità, portando così ad un mutamento di tutti gli aspetti delle attività ristorative e dell’intera filiera dell’apparecchio professionale.

Da menù digitali, food-delivery e sistemi di pagamento con casse evolute, fino ad attrezzature di ultima generazione per le preparazioni in cucina, l’innovazione digitale è la parola chiave per il ristorante del futuro.

Siamo di fronte al consolidarsi di una ripresa per certi versi ancora carica di interrogativi. Cosa ci riserva la ristorazione 4.0? Cerchiamo di fare chiarezza su tecnologia e ristorazione.

 

Vuoi rimanere informato sugli ultimi trend del settore HoReCa e Household appliance, ma non solo? Clicca sul bottone qui sotto e iscriviti alla newsletter mensile di SLIM per ricevere gli ultimi aggiornamenti.

Iscriviti alla newsletter

 

Tecnologia e ristorazione

La ristorazione 4.0 si basa su una strategia di utilizzo dei processi della digital transformation per standardizzare i metodi di cottura e conservazione del cibo, ridurre gli sprechi e i costi di gestione e, conseguentemente, migliorare le performance. La tecnologia, oggi, è un alleato fondamentale all’interno dei ristoranti: permette di semplificare il lavoro in cucina, tenendo anche in considerazione il rispetto dell’ambiente. Le realtà del settore che hanno compreso questi potenziali vantaggi stanno investendo nell’informatizzazione di tutte le attività del locale, andando a modificare l’organizzazione del layout cucina e ridefinire le attrezzature professionali di cuochi e chef.

Quali sono i cambiamenti avvenuti nei locali grazie alla tecnologia per ristorazione?

1. Il sistema di IoT (Internet of Things) per forni smart

La tecnologia applicata ai forni consente di controllare ed ottimizzare le funzioni di cottura in base al carico inserito e ad altri parametri quali la temperatura di preriscaldamento.

2. IoT al servizio delle macchine da caffè

App e connessione Bluetooth integrata nelle nuove macchine da caffè professionali permettono di controllare il funzionamento del dispositivo in remoto. Gli operatori, in questo modo, possono regolare accuratamente i settaggi per l’erogazione del caffè e gestire la manutenzione delle apparecchiature a distanza.

3. L’introduzione del data driven cooking

I dati raccolti dai nuovi sistemi di controllo permettono di monitorare e gestire anche da remoto il corretto funzionamento delle attrezzature utilizzate in cucina.

4. Intelligenza artificiale applicata alle attrezzature per la refrigerazione

Le apparecchiature del freddo dotate di pannelli digitali a connessione Wi-Fi permettono di controllare a distanza l’accensione, lo spegnimento e la temperatura del frigo.
 

Apparecchiature del freddo

 
A riconferma di questa tendenza, Fipe-Confcommercio (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) e EFCEM Italia (associazione aderente a Confindustria) sono promotori del progetto Ristorazione 4.0 per il rilancio del settore HoReCa, che prevede incentivi e agevolazioni fiscali per gli imprenditori del settore ristorazione che decidano di efficientare i propri strumenti professionali, puntando su risparmio energetico e digitalizzazione nell’ambito della tecnologia della ristorazione.


Sei un professionista del settore e vuoi approfondire gli ultimi trend nel design di applicazioni per il mondo dell’accoglienza e della ristorazione? Clicca sul bottone qui sotto e scarica l’infografica gratuita.

LE TENDENZE NEL DESIGN  DEL SETTORE HORECA

 

Innovazione e ristorazione per la ripartenza 

La ripartenza del settore HoReCa sta avvenendo all’insegna delle opportunità offerte dalle più recenti applicazioni tecnologiche concepite per un nuovo modello di ristorazione. Le apparecchiature del futuro sono un connubio tra innovazione tecnologica e sostenibilità, ma tengono in considerazione anche l’aspetto estetico di design.
I produttori di attrezzature devono effettuare le giuste scelte al fine di gestire e orientare questo cambiamento in atto. La sfida attuale del comparto food equipment risiede nel saper coniugare gli aspetti di connettività, rispetto ambientale e risparmio energetico. Questi sono alcuni dei temi emersi durante il ciclo di incontri tenuti a Fiera Host2021, l’hub internazionale per eccellenza dedicato al mondo dell’hotellerie e del food service che si è tenuto dal 22 al 26 ottobre a Milano. Per i professionisti del settore è stata un’occasione per approfondire il tema dell’innovazione nella ristorazione, facendo luce sulle ultime novità e le tecnologie in termini di equipment. Si è parlato di elettronica di nuova concezione e macchinari hi-tech con funzioni automatizzate, ma anche di attrezzature con linee estetiche rinnovate per andare incontro ad aspetti funzionali, ergonomici ed estetici.

 

Ristorazione 4.0

 

SLIM può supportare le aziende del comparto HoReCa offrendo diverse possibilità di personalizzazione delle attrezzature da cucina, attraverso una proposta di componenti e soluzioni luminose innovative che puntano al risparmio energetico. Segnalatori luminosi per pannelli (standard o antivandalo), micro faretti LED e profili luminosi a fibra ottica sono solo alcune delle soluzioni che possono essere integrate all’interno delle nuove apparecchiature professionali, a supporto della funzionalità e dell’estetica.

 

Sei alla ricerca di un partner affidabile in grado di supportarti nella progettazione e sviluppo di soluzioni luminose per attrezzature del food service? Clicca sul bottone qui sotto e non esitare a contattarci. Un esperto del nostro reparto tecnico sarà a tua disposizione per valutare insieme la richiesta. 

CONTATTACI